Acqua di cocco: elisir di lunga vita!

Le noci di cocco sono il frutto della palma di cocco, botanicamente conosciuto come Cocos Nucifera. La palma di cocco è originaria dell’arcipelago indonesiano con numerose varietà (alcune a portamento nano) che si differenziano per il colore, la grandezza e la forma del frutto; negli anni poi questa pianta ha trovato grande possibilità di sviluppo e crescita in Sud America.

Gli europei, per lo più spagnoli e portoghesi, scoprirono il cocco esplorando le coste dell‘america meridionale, e dal 1525 cominciarono a coltivarlo diffondendolo sulle coste orientali, soprattutto in Brasile, grazie ad un clima particolarmente favorevole. La maggior parte delle piantagioni di cocco in Brasile per la produzione di acqua di cocco, si trovano nello stato del Ceará. Il Ceará è uno stato del Brasile, situato nella parte nord-orientale del paese e affacciato sulla costa atlantica. Presenta un ambiente naturale molto diversificato, con mangrovie, giungle, foreste temperate e boscaglia.

Bevanda pura, naturale ed energizzante, l’acqua di cocco ha straordinarie proprietà benefiche e curative.

un venditore ambulante di acqua di cocco a Fortaleza

Ricca in potassio regola la pressione arteriosa ed innalzando i livelli di colesterolo HDL aiuta a proteggere la salute cardiovascolare del nostro organismo.

Rafforza il sistema immunitario, favorisce il metabolismo e la digestione. Idrata, regolarizza la frequenza cardiaca, rende la pelle più morbida e luminosa, e purifica le vie urinarie.

You Brasile

Ciao e grazie per aver visitato il mio sito. Sono Matteo, viaggiatore, blogger e accompagnatore turistico di professione. Questo blog nasce dalla mia passione per il Brasile e vi troverai tante informazioni utili per organizzare il tuo viaggio in questo affascinante paese. E non è finita qui! La mia passione per i viaggi non conosce confini. Vieni a trovarmi anche in Colombia o in Thailandia.