In viaggio nel Pantanal

Un viaggio in Brasile alla scoperta del Pantanal

Il Pantanal è una delle destinazioni più avvincenti da visitare durante un viaggio in Brasile.

Il Pantanal offre ai visitatori uno dei patrimoni naturalistici più complessi al Mondo, caratterizzato da una grande biodiversità con oltre 600 specie di uccelli, 200 di pesci e 80 di mammiferi. Trattandosi di una immensa pianura alluvionale, un viaggio in Pantanal è fortemente influenzato dal ciclo delle acque.

Qual’è quindi il periodo migliore per visitare il Pantanal?

Da Novembre ad Aprile le abbondanti piogge trasformano il Pantanal in una immensa laguna visitabile in barca (la maggior parte delle strade e dei ponti vengono sommersi) alla scoperta della sua rigogliosa natura e flora.

Da Maggio a Ottobre, durante la stagione secca le terre tornano ad emergere rendendo più facile l’avvistamento degli animali. E’ quindi questo il periodo migliore per visitare il Pantanal.

Il Pantanal conta di fatto due regioni: il Pantanal del Nord e il Pantanal del Sud.

Campo Grande è la porta d’accesso principale per il Pantanal del Sud. Da qui si potrà facilmente procedere verso la località di Corumbá, punto d’osservazione privilegiato sulle rive del fiume Paraguai.

Cuiabá è invece il punto d’accesso per un viaggio attraverso il Pantanal del Nord fino alle remote località di Poconé o Cáceres da dove è possibile prendere parte a numerose escursioni in barca.

Nel Pantanal si alloggia in tipiche fazendas che provvedono molto spesso personalmente all’organizzazione e alla gestione del pacchetto escursioni.

 

 

 

You Brasile

Ciao e grazie per aver visitato il mio sito. Sono Matteo, viaggiatore, blogger e accompagnatore turistico di professione. Questo blog nasce dalla mia passione per il Brasile e vi troverai tante informazioni utili per organizzare il tuo viaggio in questo affascinante paese. E non è finita qui! La mia passione per i viaggi non conosce confini. Vieni a trovarmi anche in Colombia o in Thailandia.